Sistemi wireless per monitoraggio ambientale - monitoraggi ambientali wireless

Sistemi per monitoraggi
ambientali e telecontrolli

SISTEMI
ST-MUSEO
Sistemi di monitoraggio museali e opere d'arte
monitoraggio termico wireless
ST-MUSEO
Stazione predisposta per monitoraggio su monumenti, opere d'arte e spazi museali, composta da sensori compatti studiati per essere non invasivi e con sistema di trasmissione wireless (o via cavo ove possibile) al datalogger TMF in grado di connettere oltre 100 sensori sulla stessa rete. Il protocollo utilizzato consente la trasmissione anche in locali isolati come stanze museali o castelli senza perdita di informazioni mediante appositi ponti radio ripetitori.
Il sistema per applicazioni in interno (es. musei)si compone mediamente di sensori termoigrometrici a stilo (UTAI), sensori flusso aria, sensori di concentrazione gas come CO2, COx, ed in caso di applicazioni in esterno (monumenti o aree di pregio) di sensori specifici come SOx (per i marmi), pioggia, pressione ecc.
L'alimentazione per uso interno è tipicamente primaria 220Vac o batteria, mentre per esterno è consigliato l'uso del pannello solare. Per il supporto, a seconda dell'installazione esterna o interna, può essere fornito il palo in alluminio anodizzato anticorrosione h=2mt o installazione a parete all'interno dell'edificio. Opzione trasmissione dati via GPRS da datalogger a parte. 
Disponibile con altre combinazioni di sensori.


ACCESSORI
Tutti i sensori wireless Nesa, ripetitori mod. ZBR

APPLICAZIONI
Monitoraggi che richiedano poca invasività, difficoltà alla posa cavi, distanze troppo lunghe, monumenti, opere d'arte, musei, strutture etc.