Loading ...

Monitoraggio ambientale monitoraggi ambientali sistemi di monitoraggio ambientale monitoraggio frane - jamaica

Sistemi per il monitoraggio ambientale e telecontrollo

INSTALLAZIONE IMPIANTI MONITORAGGIO E FORMAZIONE IN CAMPO IN JAMAICA

Nel settembre 2010, il progetto “The European Union Banana Support Programme” emise un bando per fornitura, consegna, installazione e formazione in campo degli operatori a favore del "Planning Institute of Jamaica (PIOJ)", con sede a Kingston.

Il tender includeva pertanto 10 stazioni meteorologiche automatiche a norma WMO con sistema di trasmissione dati GPRS e GOES, traliccio da 10m e server dotato di software di ricezione e gestione dati su database.
Monitoraggio ambientale sistemi, NESA , monitoraggi ambientali frane - img01 jamaica Monitoraggio ambientale sistemi, NESA , monitoraggi ambientali frane - img02 jamaica Monitoraggio ambientale sistemi, NESA , monitoraggi ambientali frane - img03 jamaica
Nesa partecipò al tender come fornitore di una società di trading che si aggiudicò l'appalto a inizio 2011, dando inizio alla preparazione delle attrezzature, collaudi a banco e successiva spedizione in ottemperanza alle stringenti caratteristiche imposte dal capitolato tecnico.

E' noto infatti che la Jamaica si trova in area caraibica ed esposta ai rovinosi effetti cagionati dal transito degli uragani tropicali, durante la stagione che va da luglio a ottobre. Nesa, pertanto, sviluppò una proposta tecnica che convinse il nostro Cliente e soprattutto il Planning Institute of Jamaica che scelse le nostre stazioni per la propria rete di monitoraggio (la prima di tipo automatico presente sull'isola).
Monitoraggio ambientale sistemi, NESA , monitoraggi ambientali frane - img04 jamaica
Nel novembre 2011, dopo le lunghe procedure di importazione e sdoganamento, i tecnici Nesa si sono recati a Kingston e in altre località della Jamaica per provvedere alle installazioni, insieme ai tecnici locali.

Le attività si sono svolte sotto frequenti temporali, a causa della concomitante stagione delle piogge (che normalmente ha il picco tra settembre e ottobre), ed i pochi spazi soleggiati sono stati utilizzati per procedere ai collaudi elettrici e funzionali, prima di completare le attività contrattuali con il training presso gli uffici del MetOffice dove è avvenuta la presentazione di Sunflower, potente software di gestione e supervisione di reti complesse, che ha riscosso molto successo ed interesse nel personale operativo.
Monitoraggio ambientale sistemi, NESA , monitoraggi ambientali frane - img05 jamaica
A conferma della robustezza delle installazioni e delle forniture prodotte da Nesa, rimandiamo ad un interessantissimo articolo relativo al transito dell'uragano "Sandy" nel 2012 che colpì anche la Jamaica nel corso della sua traiettoria che l'avrebbe portato, nei giorni successivi, perfino sulla città di New York. Le stazioni Nesa non solo resistettero alla sferzante furia del vento, ma memorizzarono e trasmisero importantissimi dati che ben caratterizzano l'andamento tipico degli uragani tropicali, quali la brusca variazione della pressione atmosferica al passaggio dell'occhio, le intensità di vento e pioggia e la direzione del vento. Il testo completo si può leggere a questo indirizzo: SANDY_HURRICANE_NESA_AWOS.pdf

In definitiva, una prova concreta che le soluzioni Nesa sono adatte anche alle condizioni estreme apportate dalle immense forze termodinamiche e meccaniche che caratterizzano gli uragani tropicali.

CONTATTACI SENZA IMPEGNO
Siamo a tua disposizione per qualsiasi informazione

Per richiedere ulteriori informazioni sulle tecnologie Nesa Srl, compila ed invia il modulo sottostante.
I dati inseriti saranno utilizzati unicamente allo scopo di rispondere in modo mirato alle tue richieste.

* Campi obbligatori
Inserisci i tuoi dati e la richiesta
Oppure chiama il numero +39 0423.985209

NESA Srl - Via Crociera, 11 - 31020 - Vidor (TV) - Italy
Tel+39.0423.985209 - Fax+39.0423.985305
e-mail: info@nesasrl.it
C.F. e P.IVA. 01422830990